Il Blue Submarine

logo-bluesubmarine-traccia

Nel secolo scorso, all’alba del 1993, tre amici accomunati dalla passione per la subacquea, decisero di buttarsi nell’avventura di aprire un piccolo diving center in un luogo che amavano moltissimo, che ha sempre avuto un fascino tutto particolare e che conoscevano come le loro pinne, il Golfo di Baratti. Nasceva così il Blue Submarine, con mezzi estremamente basilari: un gozzo in acqua a Piombino, due gommoni Marshall di 4,50 m. che venivano varati il sabato mattina e alati la domenica sera salvo durante i ponti e nelle ferie, qualche attrezzatura e un compressore molto usato. L’anno successivo i nostri amici diventarono Istruttori PADI e il loro Course DirectorStefano Fei – si unì a loro e li convinse a diventare un Resort PADI. Ne è passata di acqua sotto le chiglie e miliardi di bolle sono state scaricate in decine di migliaia di immersioni, il Blue Submarine è cresciuto ed è diventato un Centro Istruttori PADI con anche qualche anno di esperienza a Marsa Alam (Egitto). Attualmente ha la sua sede a Pistoia, è uno dei più longevi in Italia, si occupa solamente di addestramento – PADI, DAN e IAHD – ed è tuttora dinamico al punto di avere ben due succursali: in Friuli e nelle Marche.

img-bottom-bluesub